Progetto murale “Si prospetta il futuro”

Anno scolastico 2022/2023

Il progetto è stato impostato sulla parete dell' aula della classe 4^Asa, disegnando un murale.

Presentazione

Durata

dal 1 Febbraio 2023 al 10 Giugno 2023

Descrizione del progetto

 

Il progetto, denominato “SI PROSPETTA IL FUTURO…”, parte dal desiderio di noi alunni di lasciare un “nostro segno”, il segno della nostra presenza ai ragazzi che successivamente frequenteranno questa scuola. Un segno che ci identifichi per quello che siamo oggi e che saremo domani, a seguito dell’esperienza personale e formativa che qui ci  vede protagonisti. Pertanto, vorremmo rimarcare questa nostra identità, lasciando un segno a chi, come noi, domani, percorrerà lo stesso percorso: un presente in cui siamo radicati (come un albero d’ulivo) ed un futuro inesplorato al quale affacciarci, percorrendo una strada anche sconosciuta (paesaggio). In questo nostro percorso formativo e di vita  svolto nel nostro amato Liceo  che sta volgendo al termine, sentiamo il bisogno di essere e dare dei riferimenti e ed è per questo motivo  che  vogliamo lasciare sul muro della nostra aula i nostri messaggi di amicizia e felicità – segno di un presente serenamente trascorso – ma anche messaggi di sostegno e incoraggiamento per chi verrà, cosicché, come lo è stato per noi, possano questi aiutare ad affrontare i momenti difficili che ciascuno di noi potrà incontrare nel suo personale cammino verso il futuro.” Queste le parole degli alunni di 4Asa che esprimono il senso di quanto hanno voluto rappresentare nel murale artistico realizzato, con il coordinamento della  docente di disegno e storia dell’arte prof.ssa Pelle A. Azzurra, dipinto in quella che è la loro aula scolastica. Gli alunni di 4Asa sono stati i promotori del progetto e insieme alla loro docente l’hanno presentato alla Dirigente Scolastica Nicoletta Ruggiero che ha subito accolto favorevolmente la proposta. Il progetto è stato impostato sulla parete della loro aula disegnando un paesaggio locale en plein-air, un paesaggio fatto di ulivi e di sole, con l’orizzonte da esplorare in cui la visione “prospettica” riconduce al messaggio di futuro auspicato. Il murale è stato realizzato  con tecnica mista a tempera, con l’uso di pennelli e  con la tecnica dello spugnato. La parte testuale è stata realizzata con la tecnica dello stencil, quindi con l’ utilizzo di un’apposita maschera (stampo o stencil) per riprodurre immagini o lettere. I rami e le foglie dell’albero d’ulivo rimandano simbolicamente al “messaggio” di saluto a chi ancora rimane e a chi arriverà per affrontare il suo percorso formativo e di vita nel nostro amato Liceo Riccardo Nuzzi di Andria.

Obiettivi

Il progetto parte dal desiderio degli  alunni di lasciare un “nostro segno”, il segno della nostra presenza ai ragazzi che successivamente frequenteranno questa scuola.

Luogo

Liceo Scientifico "Riccardo Nuzzi"

Via Cinzio Violante 18 - Andria (BT)

Partecipanti

classe 4^Asa

Skip to content